Ricetta bavette con tenerumi e gamberi
Ricetta Bavette con tenerumi e gamberi
Bavette con tenerumi e gamberi

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto:
    Votanti:
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 400 gr. di pasta lunga tipo bavette
  • 150 gr di gamberi rossi
  • 100 gr. di tenerumi - foglie tenere delle piante di zucchine
  • 5 Filetti di Alici
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b.

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.

I tenerumi sono le foglie della pianta della zucchina lunga (detta in siciliano "cucuzza").
Sia le foglie che questo tipo di zucchina sono molto noti ed apprezzati in Sicilia ed in particolare nella provincia di Palermo tanto che molti palermitani che hanno lasciato la bella isola li cercano nei mercati di tutta la penisola come una vera e propria rarità, un tesoro prelibato da procurarsi per la gioia del palato.

Vediamo come utilizzarli in questa ricetta in cui i tenerumi vengono accompagnati da gamberi, alici e pan grattato ("muddica" in siciliano).
Fate cuocere la pasta in acqua bollente e salata.
A parte lessate i tenerumi in acqua poco salata.
In una padella capiente fate un soffritto di aglio dove scioglierete i filetti di alici.
Aggiungete quindi i gamberi.
Fate tostare a parte uno strato di mollica di pane (pan grattato).
Una volta cotta la pasta scolatela e unitela al soffritto, aggiungete i tenerumi e mescolare il tutto bene.

Spolverizzate con la mollica di pane tostata ed il pepe e servire subito.

Cerca ricetta per tag  
Pasta »  Bavette »  Pangrattato » 

Ricetta bavette con tenerumi e gamberi
 

Ricetta Bavette con tenerumi e gamberi
Bavette con tenerumi e gamberi


Le quantità sono da intendersi per 4 persone.

I tenerumi sono le foglie della pianta della zucchina lunga (detta in siciliano "cucuzza").
Sia le foglie che questo tipo di zucchina sono molto noti ed apprezzati in Sicilia ed in particolare nella provincia di Palermo tanto che molti palermitani che hanno lasciato la bella isola li cercano nei mercati di tutta la penisola come una vera e propria rarità, un tesoro prelibato da procurarsi per la gioia del palato.

Vediamo come utilizzarli in questa ricetta in cui i tenerumi vengono accompagnati da gamberi, alici e pan grattato ("muddica" in siciliano).
Fate cuocere la pasta in acqua bollente e salata.
A parte lessate i tenerumi in acqua poco salata.
In una padella capiente fate un soffritto di aglio dove scioglierete i filetti di alici.
Aggiungete quindi i gamberi.
Fate tostare a parte uno strato di mollica di pane (pan grattato).
Una volta cotta la pasta scolatela e unitela al soffritto, aggiungete i tenerumi e mescolare il tutto bene.

Spolverizzate con la mollica di pane tostata ed il pepe e servire subito.

Chi ha visto questo articolo ha letto anche:

Cerca anche  
Pasta »  Bavette »  Pangrattato »