Ricetta Chef  sotto le stelle
Chef sotto le stelle


Diamo diffusione del presente comunicato giunto alla nostra redazione:

"CHEF SOTTO LE STELLE"
Da "Pane e Panelle"
quattro appuntamenti con la cucina d’autore


Da venerdì 24 ottobre a venerdì 12 dicembre

un poker di chef fra i più blasonati della ristorazione regionale,

ospiti di "Pane e Panelle" (in via San Vitale 71 a Bologna),

per quattro menù d’autore.

Quattro grandi chef emiliano-romagnoli protagonisti di un’iniziativa enogastromica davvero singolare ideata dallo chef Francesco Di Natale, patron di "Pane e Panelle", trattoria di pesce dalle forti influenze siciliane nel cuore del centro storico di Bologna, in Via San Vitale, 71.

Lo chef siciliano, figura molto nota della ristorazione cittadina, ha invitato quattro stelle di prima grandezza del panorama gastronomico regionale come Vincenzo Cammerucci del Ristorante "Lido Lido" di Cesenatico, Mario Ferrara del Ristorante "Scacco Matto" di Bologna, Raffaele Liuzzi della "Locanda Liuzzi" di Cattolica e Igles Corelli della "Locanda della Tamerice" di Ostellato, a cucinare "in trasferta", impegnati in una sfida a tutto vantaggio dei commensali.

La sfida è quella di mettere la raffinatezza e le capacità creative ed esecutive di chi pratica una gastronomia di avanguardia a confronto con materie prime "povere", spazi esecutivi informali e raccolti come quelli di una trattoria (sia pur di rango come quella di via San Vitale 71), il tutto condensato in un menù di cinque portate ad un prezzo contenuto di 50,00 Euro (vini esclusi).

Le creazioni degli chef saranno accompagnate da altrettanti abbinamenti enologici di qualità con i vini di prestigiose aziende come la bolognese La Torricella (24 ottobre), la catanese Murgo (4 novembre), la piacentina Torre Fornello (19 novembre) e la friulana Flaibani (12 dicembre).

Il primo chef a scendere in campo sarà Vincenzo Cammerucci del Ristorante "Lido Lido" di Cesenatico che, venerdì 24 ottobre, proporrà un originalissimo menù di pesce caratterizzato da accostamenti insoliti e di grande fascino come: Crudità di palamita con cannellini, pomodori secchi ed erba stevia; Zuppetta di canocchie con patè di carciofi e chips di carciofi; Ravioli di scorzona con zucca e granciporro, Ricciola con cuore di parmigiano e patate violette, Tamarillo al forno con semifreddo al cocco e menta.

Seguiranno, martedì 4 novembre, Mario Ferrara del Ristorante "Scacco Matto" di Bologna; mercoledì 19 novembre Raffaele Liuzzi della "Locanda Liuzzi" di Cattolica e, dulcis in fundo, un’istituzione dell’ haute cuisine italiana come Igles Corelli, chef della "Locanda della Tamerice" di Ostellato, al quale toccherà il compito di chiudere la rassegna, venerdì 12 dicembre.

Un allettante poker di menù speciali, abbinati enologicamente ai vini di prestigiose etichette riservati ad un massimo di 50 persone per appuntamento (le prenotazioni si ricevono direttamente da "Pane e Panelle" telefonando allo 051.270440 oppure al 335.6686874) per una rassegna che presenta il locale di Via San Vitale nella nuova veste di promotore di eventi gastronomici curati nei dettagli  ma sempre attenti al rapporto qualità/prezzo e all’originalità della proposta.

 

Programma:

Venerdì 24 ottobre ore 20.30

Chef: Vincenzo Cammerucci - Ristorante "Lido Lido" di Cesenatico

Vini: Azienda La Torricella -  Savigno (Bo)

Martedì 4 novembre ore 20.30

Chef: Mario Ferrara - Ristorante "Scacco Matto" di Bologna

Vini: Azienda Murgo - Santa Venerina (CT)

Mercoledì 19 novembre ore 20.30

Chef: Raffaele Liuzzi - "Locanda Liuzzi" di Cattolica
Vini: Azienda Torre Fornello - Ziano Piacentino (PC)

Venerdì 12 dicembre ore 20.30
Chef: Igles Corelli - "Locanda della Tamerice" di Ostellato

Vini: Flaibani - Cividale del Friuli (UD)


Info e prenotazioni:
Trattoria "Pane e Panelle"
Via San Vitale, 71 - 40122 Bologna
Tel/Fax 051.270440 - 335.6686874 - paneepanelle@gmail.com
chiuso domenica e lunedì

Chi ha visto questo articolo ha letto anche:

Cerca anche  
» 

Cosa ne pensi?